E ORA SOTTO CON IL DERBY

AD ALTAVILLA ARRIVA LA “BESTIA NERA”

Piazzato lo scacco matto sette giorni fa all’ex regina Ambrosiana, i nostri ragazzi domani (calcio d’inizio fissato per le ore 14:30) sono attesi da un altro match tanto complicato quanto suggestivo qual’è la sfida ai cugini del Cornedo. Un avversario in salute e che – come spiega mister Beggio– definire assai ostico è ancora riduttivo. “Il derby è sempre un derby, una gara nella quale la classifica non conta e tutto può accadere; fatta questa doverosa premessa, affronteremo quella che può essere ritenuta la nostra bestia nera visto e considerato che, da quando siedo sulla panchina dell’Unione, i gialloblu ci hanno sempre fatto penare tanto da aver vinto praticamente ogni sfida”.

Bellon in azione

Beggio prosegue poi dicendo: “Il Cornedo è una rosa ben allestita, forte e che alla pari nostra nell’ultimo periodo è riuscito a rilanciarsi; i nostri avversari stanno dunque bene, pure noi però siamo carichi e anche domenica servirà giocare con concentrazione massima perché in questo torneo nessuno regala nulla, al contempo sarà necessario presentarsi in campo con la testa giusta e voglia di ottenere un qualcosa di importante”.

 

UFFICIO COMUNICAZIONE UNIONE LA ROCCA ALTAVILLA, 26/11/22